PranzoCena
PranzoCena

Mazzamurru

Piatto povero ed economico. Zuppa di pane che risale alle piu` antiche tradizioni della cucina popolare cagliaritana. Se seguiamo la ricetta storica questo piatto Viene preparato con delle fette del pane detto moddizzosu o civraxiu, raffermo, abbrustolite e quindi imbevute di latte bollente. Le fette una volta sgocciolate vengono disposte a strati in una terrina, cosparse da pecorino stagionato grattugiato e da una  sugo di pomodoro caldo. Il tutto infornato per dieci minuti.

 
Ingredienti per 4 persone

500 grammi di pane raffermo (classico pane da chilo, in Sardegna il civraxiu o moddizzosu);
500 grammi di pomodori freschi;
100 grammi di pecorino stagionato grattugiato;
olio extra;
2 cipollotti;
4/5 foglie di basilico;
sale q.b.


Preparazione
In una padella rosolare i cipollotti tagliati a pezzetti. Aggiungere i pomodori passati sale e  basilico. Cuocere per una quindici  minuti.
Tagliare il pane a fette e bollire circa due litri di acqua in una pentola. Quando l'acqua bolle immergete per alcuni secondi (venti -trenta) le fette del pane. In una pirofila mettete uno strato di sugo e pecorino e adagiatevi le fette del pane. Ricoprite con un altro strato di sugo e pecorino. Ripetete l'operazione ad esaurimento fette.

Pranzo Cena

Cucina per tutti

Qui potete trovare una cucina sana, genuina, legata al territorio.

 

Cantina

Cheyenne: Jane, ti posso chiedere una cosa? Perché hai fatto scrivere 'cuisine' all'ingresso della nostra cucina? Lo sappiamo benissimo che c'è la cucina, lì. 

il cuciniere

 

non conosco
la mia vita e le mie creazioni
tutto quello che mi è dato sapere
è che il mio passato mi viene dietro
come il cameriere attaccato
a fumanti piatti di portata
quanto alle mie creazioni
non è che ne sappia molto di più della loro fine
restano solo tegami da pulire
lana d'acciaio e sapone per piatti
d'altronde è quello che mi merito


 

 

 

socio

motori ricerca
siti internet
In classifica
10000 punti ottenuti
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Mauro Loi - Settimo San Pietro - Cagliari Sardegna